martedì 9 ottobre 2007

Dopo


Avessi
le tre dita del comando
per fermare il tempo
e ascoltarti fino in fondo
fin dove nasce il tuo respiro
mentre t'amo
un dardo affilato
il tuo fiato caldo
sul mio collo teso
nell'umido esalare
dell'ultimo sussulto
in quell'attimo preciso
io mi sciolgo
lacrima suprema
scivola dal cuore
fin sotto la mia pancia
divenendo
un brivido ambizioso
lungo tutta la tua schiena
che si inarca
disegnando quell'attimo infinito
nello spazio immenso
di una cornice vuota
appesa dentro questa vita
nel suo angolo
remota.

8 commenti:

Blue Rose ha detto...

Tutto esattamente vero, caro Dani, intendo ciò che descrivi così bene, tutto accade proprio così, con tutti questi particolari a cui solo un poeta pensa... eccetto il fatto che nessuno di noi ha le tre dita del comando per fermare il tempo: sarà un bene ? O sarebbe bello poter provare?
Un caro saluto a te, che produci tal qualità di farina.
Baci
Blue Rose
PS- ultimamente il mio computer fa capricci strani e frequenti, blocchi improvvisi, mancate connessioni, e pure rumoracci per niente simpatici... spero che non mi voglia abbandonare così...sigh
Intanto avviso, qualora sparissi...

Dani ha detto...

...tanto tempo fa io le tre dita le avevo...poi abusandone le ho perse...
prima o poi le ritrovo...
spero che i rumori del tuo pc siano dovuti solo alla usura del disco...
un bakup una bella piallata e tutto torna a posto...se no passa a un Macintosh...
la mia solita evangelizzazione trasversale...
a presto

Kniendich ha detto...

Fermare il tempo vorrebbe dire lasciar la vita fuori ad aspettare... precludersi per sempre la possibilità di poter osservare noi stessi in balia del nostro amore...giorno dopo giorno...

un caro abbraccio, Dani

Blue Rose ha detto...

Sì sì, sgrat sgrat, altro che i segni del comando...il poverino qui ultimamente ha il mal di gola perenne, e se lo porto a fare un controllo i tecnici se lo tengono 15 giorni... Speriamo bene..
Come sarebbe che avevi le tre dita del comando... interessante !
E, ormai sono smaliziata sull'evangelizzazione trasversale: ho un amico che mi evangelizza da un anno per convertirmi a Linux, Debian e co. ... se il poverino qui mi abbandona dovrò decidermi a convertirmi (però spero ardentemente che viva ancora a lungo) :D
Buonanotte o buondì !
Blue Rose

Hanna ha detto...

ti esprimi meglio nei versi poetici e brevi!
plauso!
XOXO;D

Elle ha detto...

Ciao carissimo. Ci sono momenti in cui vorremmo averle tutti quelle tre dita del comando per fermare il tempo. Sempre estasiata di leggerti. Ciao

Dani ha detto...

@Kniendich:a volte pero nei momenti di estasi avere la possibiltà di dilatare il tempo sarebbe bellissimo...
è bello il pensiero di osservarsi in balia del nostro amore.un caro abbraccio anche a te.
@Hanna...mi esprimo ..corto o lungo per me importante è riuscire a farlo.
grazie del plauso e del passaggio.
@Lou...nonostante io sia scuro di carnagione ..il sentirti estasiata nel leggermi mi fa arrossire.
felice di trasmetterti emozioni.
un bacio

Mimmo ha detto...

che immensa goduria leggerti.
sempre bravo!